cartelli vetrina

Cartelli vetrina: materiali, tipologie e prezzi

I cartelli vetrina sono un elemento fondamentale dell’allestimento e una preziosa risorsa per promuovere sconti o dettagli della merce in esposizione durante saldi e promozioni stagionali.

Per realizzare i cartelli vetrina si stampa su pannello al metro quadro che successivamente viene tagliato e lavorato per ottenere la forma desiderata.

Infatti, in commercio esistono vari modelli di cartelli da vetrina che si differenziano fra loro per estetica, materiale e di conseguenza anche per il prezzo.

Nel nostro articolo ci soffermeremo proprio su questi tre aspetti e vedremo le possibilità di stampa cartello che hai a disposizione sul nostro store.

Cartelli da vetrina: di che materiale possono essere fatti?

I cartelli da vetrina sono un oggetto promozionale che viene cambiato con frequenza in base al tema della vetrina in allestimento.
Per questo motivo vengono realizzati solitamente con materiali molto economici in grado di garantire un ottimo rapporto qualità/prezzo proporzionato alla loro finalità.

Non avrebbe infatti senso investire troppo denaro per uno strumento pubblicitario di breve durata come il cartello vetrina pertanto per questa applicazione si prediligono materiali come il Forex o il cartone.

Il Forex è un materiale plastico facile, ideale per creare cartelli da vetrina sagomati e resistenti. La sua superficie bianca e liscia è perfetta per la stampa in quanto riesce a mantenere colori brillanti e una stampa uniforme.

Il cartone non ha senz’altro bisogno di presentazioni ed è una soluzione ecosostenibile e visivamente accattivante per la creazione del tuo cartello da vetrina personalizzato.
Inoltre, una volta utilizzato il cartello in cartone è completamente riciclabile per cui è un supporto promozionale a impatto zero sull’ambiente.

Stampa cartelli vetrina: le tipologie presenti sul mercato

Per la stampa cartelli vetrina ti puoi rivolgere a molti e-commerce di stampa digitale che offrono soluzioni semplici da montare e posizionare direttamente in vetrina o all’interno del tuo negozio.

Tra le tipologie di cartelli da vetrina presenti sul mercato le più comuni sono:

  • cartello di varie dimensioni con piedini
  • cartello di forma cubica
  • cartello trifacciale
  • cartello di varie dimensioni con base d’appoggio ellittica
  • cartello curvi
  • cartello con porta depliant e brochure
  • cartello bifacciale

Noi di Printangers per offrire la massima libertà di personalizzazione nel formato e nella forma non proponiamo dei modelli standard, ma diamo la possibilità di creare il cartello da vetrina utilizzando Forex e cartone di spessori differenti in base alle necessità del singolo cliente.

Per aiutarti nella realizzazione del tuo cartello da vetrina ti mettiamo a disposizione un consulente di stampa a te dedicato che ti guiderà in tutte le fasi del processo d’acquisto sia online che offline.

Sei interessato a questo prodotto o al nostro servizio di consulenza?
Contattaci e ti aiuteremo a realizzare il tuo progetto di comunicazione.

Cartelli vetrina prezzi: come variano?

Concludiamo il nostro articolo vedendo in base a quali fattori variano i cartelli vetrina prezzi. Come tutti gli altri prodotti stampati in digitale anche il prezzo dei cartelli da vetrina varia sostanzialmente in base a questi fattori:

  • materiale con cui viene realizzato il cartello
  • spessore del materiale utilizzato
  • dimensione del cartello
  • numero e grado di complessità delle lavorazioni applicate al pannello
  • numero di superfici da stampare (una, due o tre facciate)

Se sei interessato a conoscere il prezzo al metro quadro dei pannelli acquistabili su Printangers visita il nostro sito o leggi l’approfondimento sul blog dedicato ai fattori che influiscono sul prezzo dei cartelli pubblicitari online.

Iscriviti alla nostra newsletter
Basta un click per rimanere aggiornato sulle novità di Printangers e ricevere contenuti esclusivi direttamente nella tua mail.