fbpx
dispositivi protezione individuale scuola

Dispositivi protezione individuale per una scuola in sicurezza

L’inizio del nuovo anno scolastico si sta avvicinando e la discussione su come tornare sui banchi di scuola in totale sicurezza è molto accesa.

Fra mascherine obbligatorie, possibile green pass per i docenti e distanziamento dei banchi in aula, sono molte le disposizioni ministeriali, alcune delle quali ancora in fase di definizione, che insegnanti, studenti e personale ATA dovranno seguire per riprendere in modo sicuro la didattica in presenza.

Anche quest’anno sono fondamentali i DPI, ovvero i dispositivi di protezione individuale, che in parte verranno forniti agli studenti direttamente dall’istituto scolastico (come nel caso di mascherine chirurgiche e gel igienizzante) e in parte sarà la scuola a doverseli procurare per mantenere il corretto distanziamento sociale e offrire possibilità di un’igienizzazione frequente delle mani.

In questo articolo vedremo quali sono i dispositivi di protezione individuale necessari per il Back to School che possono essere acquistati e personalizzati sugli e-commerce di stampa digitale fra cui la colonna igienizzante da posizionare all’ingresso della scuola, i parafiati in plexiglass per la segreteria scolastica o la segnaletica adesiva da pavimento.

Dispositivi protezione individuale: quali non possono mancare a scuola?

I dispositivi di protezione individuale avranno un ruolo chiave per la ripresa in sicurezza della didattica in presenza perché aiutano a far rispettare i principali comportamenti anti-contagio come l’igienizzazione frequente delle mani, la copertura di naso e bocca e il mantenimento della distanza di sicurezza.

La buona riuscita dell’impresa, ovvero il rientro a settembre in totale sicurezza, dipende ovviamente dal comportamento individuale sia dei giovani che del corpo docenti. Dal canto suo, la scuola può agevolare il rispetto delle regole dotandosi di dispositivi di sicurezza individuale e collettiva fra cui:

  • Mascherine chirurgiche
  • Gel igienizzante
  • Colonnine porta gel igienizzante
  • Adesivi distanza di sicurezza da pavimento
  • Parafiati in plexiglass da banco
  • Totem di segnaletica di sicurezza con le norme anti-contagio.

Questi strumenti, oltre a essere indispensabili per ridurre la diffusione del virus, possono essere personalizzati mediante stampa digitale e diventare un tratto distintivo della scuola o di una particolare classe. Infatti, accanto a modelli basic, in molti web to print è possibile ordinare dei dispositivi protezione individuali customizzati con i colori e il nome dell’istituto che sono sicuri ed efficaci tanto quanto la loro versione neutra.

Ora vedremo come è possibile sfruttare ogni dispositivo di protezione individuale dell’elenco per mantenere l’ordine e la sicurezza durante il prossimo anno scolastico.

Visiera protettiva regolabile e mascherine: quali e quando bisogna indossarle?

Anche quest’anno a scuola sarà obbligatorio per tutti gli alunni di età superiore a 6 anni e il personale scolastico indossare mascherine chirurgiche per l’intera giornata scolastica che, stando alle ultime dichiarazioni ministeriali, verranno fornite direttamente dall’istituto.

Seguendo le stesse direttive, sono previste delle eccezioni per persone con particolari patologie certificate che non saranno tenute a indossarla e l’adozione di una protezione per il viso in plexiglass trasparente nel caso di studenti non udenti al fine di agevolare la comunicazione e la partecipazione alle lezioni.

Nella scuola dell’infanzia solo gli insegnanti dovranno indossarla e in nessun istituto, a prescindere dal grado, si potrà portare una mascherina in tessuto.

Colonna igienizzante: dove posizionarla strategicamente?

Oltre alle mascherine chirurgiche, l’istituto deve fornire anche il gel igienizzante per ciascuna classe. Se nelle aule probabilmente verranno usati semplicemente i flaconi di gel, o al limite il porta dispenser da banco, nell’atrio o nelle sale comuni come l’aula magna o la sala docenti potrebbero essere acquistate delle colonnine porta igienizzante personalizzate con il nome della scuola o con una grafica riportante le regole da rispettare.

Ad esempio, su Printangers è possibile scegliere fra più modelli quella più adatta alle proprie esigenze e al proprio budget. Colonnine igienizzanti semplici, personalizzabili, con cestino integrato o con porta guanti: c’è un vasto assortimento per il ritorno a scuola in sicurezza e con un certo stile!

Adesivi distanza di sicurezza: quali modelli acquistare?

Gli adesivi di sicurezza sono uno strumento utile da posizionare a scuola per far rispettare la distanza nella aree comuni come scale, corridoi, palestre e mense scolastiche, la cui apertura è stata confermata con un sistema di turni per evitare assembramenti.

Gli adesivi di sicurezza più utilizzati lo scorso anno nelle scuole sono stati quelli da pavimento circolari, rettangolari o sottoforma di banda segnaletica adesiva riportanti messaggi sul rispetto della distanza interpersonale di un metro. Dopo un anno di usura è possibile che si siano rovinati e che si abbia la necessità di riordinarli per ripartire con uno strumento nuovo e un messaggio forte e chiaro: la sicurezza al primo posto anche fra i banchi di scuola!

In aggiunta alla segnaletica adesiva pavimento, è possibile dotare l’istituto anche di cartelli distanza 1 metro di sicurezza e di adesivi da applicare sulle pareti delle aule o lungo i corridoi come misure per rafforzare ulteriormente la comunicazione.

Parafiati in plexiglass da banco: perché utilizzarli a scuola?

Le barriere parafiato in plexiglass sono già un must in tutti gli uffici e le attività commerciali a contatto con il pubblico come la banca, la posta o le agenzie del lavoro, ma in pochi pensano che possano trovare una collocazione anche nel mondo scolastico. Sebbene sia impossibile dotare ogni banco di una barriera in plexiglass, essa può essere utilizzata all’interno delle segreterie scolastiche per proteggere al tempo stesso il personale amministrativo e gli studenti.

Si tratta di una soluzione pratica ed economica che potrebbe essere adoperata anche nelle segreterie e portinerie universitarie per agevolare il rientro in aula in sicurezza anche nel mondo accademico.

Segnaletica di sicurezza a scuola? Completala con i totem

I totem sono uno strumento utile per raccogliere le informazioni sui comportamenti da osservare a scuola per ridurre le possibilità di contagio. Autoportanti, leggeri e di grandi dimensioni, questi strumenti nati nell’ambito della comunicazione pubblicitaria possono essere impiegati con successo per la comunicazione di sicurezza.

Posiziona i totem in punti strategici dell’istituto per ricordare a tutti le regole da seguire all’interno della struttura. Se scegli una stampa bifacciale avrai più spazio per spiegare le norme comportamentali, anche mediante illustrazioni, da rispettare nel contesto scolastico.

Iscriviti alla nostra newsletter
Basta un click per rimanere aggiornato sulle novità di Printangers e ricevere contenuti esclusivi direttamente nella tua mail.