Espositori pubblicitari in negozio per bambini

Espositori pubblicitari: quali sono quelli più utili e perché?

L’universo degli espositori pubblicitari è estremamente articolato e complesso, perché nel corso degli ultimi decenni si è evoluto enormemente spaziando dai materiali più poveri come il cartone fino al più ricco plexiglass, per arrivare alle soluzioni multimateriche. Ma non solo, infatti, le dimensioni, gli ingombri e le varianti disponbili oggi permettono di passare da un espositore per blister da banco alla struttura autoportante per bottiglie e packaging complessi…

Qualsiasi sia la tua esigenza di stampa espositori Printangers può avere la risposta più adatta alle tue esigenze di oggi e di domani, ma prima di indicartene alcune vediamo le diverse tipologie esistenti sul mercato e quali sono quelle più utili in funzione delle vari scenari in cui un espositore può fare al caso tuo.

Come si distinguono tra loro gli espositori pubblicitari?

Sul mercato troverai due distente e ben differenti famiglie di espositori, sia per range di prezzo che per funzionalità:

  • Espositori pubblicitari avvolgibili
  • Espositori con struttura portante fissa

Infatti, sebbene si chiamino “espositori” entrambi, gli espositori pubblicitari avvolgibili, proprio perché si riavvolgono nella base per essere facilmente trasportati, l’unica cosa che sono in grado di esporre è il messaggio stampato su di essi. Nel caso invece degli espositori con struttura portante fissa, oltre al messaggio, è possibile esporre proprio il prodotto finito che si intende vendere al pubblico.

Hanno due funzionalità talmente differenti e nascono per assolvere ad esigenze completamente differenti tra loro, pur risultando in molti casi complementari: un espositore avvolgibile roll-up display, per esempio, può essere posto adiacente ad uno con struttura espositiva fissa per aumentare l’efficacia del messaggio di vendita all’interno del negozio o della grande distribuzione.

Mentre i roll-up si differenziano tra loro per pochi elementi, gli espositori autoportanti a struttura fissa sono invece disponibili in decine e decine di varianti, soprattutto in base alla loro, durata e materia prima con cui sono prodotti. Vediamo ora alcune famiglie di applicazioni che potresti aver trovato online o che potresti voler ordinare già ora su Printangers, ovviamente.

Espositori pubblicitari economici: acquistarli online conviene?

Acquistare online degli espositori pubblicitari di tipo economico può risultare particolarmente conveniente se non hai esigenze qualitative particolari o il tipo di campagna di prodotto commerciale è di breve o brevissima durata (meno di un mese), per esempio per un primo lancio o test di mercato.

In questo caso il web e gli ecommerce ti permettono di fare dei veri e propri affari, nel senso che la consegna è sempre nei termini di tempo indicati, i materiali per quanto economici sono comunque scelti per assicurarti un periodo di esposizione leggermente superiore rispetto al concetto di “economico”, per come viene inteso dal compratore. Inoltre la stampa per quanto veloce possa essere sarà all’altezza della situazione.

Ovviamente fai attenzione sempre a ciò che acquisti, accertati che per quanto economico possa essere l’espositore, sia in grado di reggere per giorni o settimane intere il peso dei tuoi prodotti. In caso di dubbi prima di acquistare il nostro consiglio è sfruttare le chat incluse nelle piattaforme web oppure di contattare direttamente il servizio clienti e assicurarti che sia in linea con le tue aspettative. Economico è ben diverso da scadente, tuttavia è bene lavorare con maggiori certezze, sempre per te stesso, la tua merce o quella del tuo committente.

Espositori in cartone: perché sceglierli?

Gli espositori in cartone sono progettati per essere oltre che ecologici ed ecosostenibili rispetto ad altre varianti in materiali plastici, compositi o misti, estremamente funzionali alle attività di promozione del marchio e dei suoi prodotti sul punto vendita (al suo interno o in vetrina), all’interno dei grandi centri commerciali o dei supermercati, per creare aree di vendita temporanee o corner informativi di vario genere e tipo.

I pratici display in cartone sono solitamente facili da montare e costruiti per incastrare ogni parte sull’altra e per essere di tipo autoportante, sia per non ribaltarsi alla prima occasione, sia per offrire eccellente robustezza e stabilità alla merce esposta sui vari scaffali o mensole che li compongono.

Per esempio in Printangers ti proponiamo 13 varianti differenti di espositori cartone tra cui scegliere liberamente, sono tutti estremamente completi e personalizzabili, autoportanti e facili da montare e smontare. Si differenziano principalmente per numero di mensole, forma e dimensione.

A caratterizzare gli espositori in cartone è proprio la materia prima: cartone ondulato, oppure cartone alveolare. Mentre il cartone ondulato (ad onda singola, doppia o tripla) è il classico cartone stampato, piegato e tagliato per essere reso funzionale allo scopo, il cartone alveolare è un vero e proprio pannello estremamente rigido e indeformabile con una struttura interna a celle e listelli simili al nido d’ape da cui prendono il nome.

Espositore a colonna in cartone: quante colonne lo decidi tu

Volendo entrare ancora di più nel dettaglio, l’espositore in cartone viene anche solitamente definito “espositore a colonna”. Si tratta di fatto di colonne con mensole su cui è possibile riporre la merce in esposizione. L’espositore a colonna è solitamente stretto e alto, con tre, quatto o cinque vani o nicchie disponibili.

Ogni colonna può essere affiancata ad altre di pari tipologia formando una parete o una struttura componibile riempiendo lo spazio a disposizione. Esistono anche espositori a colonna doppia o tripla, o anche personalizzabili per numero di vani e colonne, per agevolarti nella tipologia di allestimento già preconfezionato. 

Espositore pubblicitario da esterno: cosa occorre sapere?

L’espositore pubblicitario da esterno è solitamente realizzato o in cartone alveolare per resistere a brevi e medie esposizioni oppure costruito in materiali plastici o misti affinché non venga deformato o danneggiato da vento o eventualmente dalla pioggia. In ogni caso dovrà essere dotato di una base pesante o zavorrato per non ribaltarsi o venire spostato dalla prima folata d’aria.

In esterno è bene posizionare un espositore da terra che contenga le informazioni e i prodotti più adatti al contesto. Spesso il solo espositore autoportante non basta ed è bene affiancarlo a un roll-up che richiama dalla distanza con un messaggio verticale e una immagine accattivante che nel caso dell’autoportante non starebbe se non solo sui fianchi.

Spesso gli espositori pubblicitari da esterno vengono confusi con i totem da terra , ma sono due cose completamente differenti, come specificato nell’articolo ed è possibile notare anche dalle foto del prodotto stesso.

In contesti come fiere all’aperto, sagre o corner per eventi e manifestazioni sportive, in base alla dimensione dell’area espositiva e alla sua progettazione potrebbe essere utile affiancare anche più espositori di medesimo formato e tipo o creare una alternanza di forme.

Espositore per fiere: non il solito porta volantini!

Lo sappiamo, il covid ha bloccato la maggior parte delle fiere in tutto il mondo, ma prima o poi si tornerà alla normalità e quindi, alla riapertura sarà necessario tornare a presentare le proprie soluzioni commerciali prodotti e servizi anche all’interno di stand più o meno grandi. Per farlo ti servirà un espositore per fiere in grado di presentare al meglio il tuo prodotto e aumentando la voglia d’acquisto da parte del tuo cliente.

In passato uno dei prodotti maggiormente richiesti per le fiere e gli stand era il classico espositore flyer con apertura a fisarmonica e vaschette in plexiglass in cui infilare brochure, pieghevoli e materiali pubblicitari in adiacenza alla merce in esposizione. Sebbene l’utilità di questi strumenti, cioè i porta volantini da terra non sia in discussione, oggi grazie ad espositori cartonati autoportanti è possibile raggiungere lo stesso scopo ma migliorando in modo significativo il layout dello stand.

Inoltre come ti sarà capitato di osservare una struttura espositiva completa e personalizzata in cartone con la tua immagine o quella del prodotto in esposizione è assai più efficace di un contenitore trasparente del tutto anonimo.

Espositori plexiglass per arredare showroom e punti vendita

Una categoria unica ed elegantissima, ma spesso molto dispendiosa è quella che include l’espositore volantini da terra di tipo permanente o semi permanente. Sono solitamente installati in prossimità di reception o desk informativi, così come nelle aree limitrofe ai prodotti in esposizione all’interno di boutique o showroom, portano solitamente un gran peso (brochure o cataloghi) grazie alla solida struttura in materiale plastico.

Di questo speciale tipo di espositore, al fine di offrirti una esperienza di utilizzo e acquisto eccezionale, stiamo sviluppando alcune soluzione di design e che verranno rese disponibili su Printangers nei prossimi mesi, rimani sintonizzato per saperne di più!